Erbazzone: l’antenato del finger food

Anche detto “morazzone” (attribuibile al latino “moretum”, antica torta di erbette romana) o “scarpazzone” (perché nella preparazione le razdore utilizzavano anche il fusto bianco della bietola, detto appunto “scarpa”),  l’erbazzone vanta una antica tradizione.E’ un piatto di stagione che veniva cucinato da giugno a ottobre, periodo di crescita delle bietole. I primi a citare questa…