Mettere il “Porch a l’ora”

Il capitolo dei salumi si inserisce nella cultura della conserva, uno dei punti strategici nella definizione del modello gastronomico che oggi conosciamo, poiché ci consente di consumare specialità che sfidano le leggi della stagionalità e della lontananza geografica. La conservazione del cibo nella storia della gastronomia è stata da sempre il primo obiettivo per combattere…

Il rito della conserva

“Era il momento più bello della giornata, nella afosa Emilia. E cioè, era il principio di un nuovo giorno e il sole non si era ancora levato sopra l’orizzonte. Di solito, a quell’ora, dopo una notte calda e disturbata dal canto delle cicale, la gente ne approfittava per respirare aria fresca. Ma in casa mia…

Neve per Carnevale?! si uccide il maiale!

A fornire un quadro della condizione sociale nella Carpi di febbraio a metà dell’800 è Domenico Guaitoli su il “Maldicente”, il quale scriveva: “Sai tu cosa significhi Carnevale per Carpi, o strega? No? Dirottelo io. Carnevali per Carpi significa un freddo diabolico che insulta il naso e fa ballare i denti; Carnevale significa brodo lungo,…