La zucca, il maiale dei poveri

IMG_5763

L’origine della zucca è  incerta. Quest’ortaggio era conosciuto e coltivato dai popoli più antichi, tra cui gli Egizi, i Romani, gli Arabi e i Greci. La sua coltivazione non era solo a scopo alimentare: gli antichi Romani la utilizzavano come contenitore per il sale, i cereali, il latte oppure ne ricavavano piatti, ciotole, cucchiai. La zucca fu conosciuta dagli europei solo dopo la scoperta dell’America, quando Cristoforo Colombo portò in Italia zucche di diverse varietà: bislunga o rotonda, grande o piccola, verde, gialla, striata, rossa. Tuttavia questo prodotto venne comunemente ritenuto un cibo popolare, utile per sfamare il popolo contadino. Addirittura considerato il  “maiale dei poveri” perché poco costosa, ma comunque ricca di gusto e adatta per pietanze di ogni genere: zuppe e minestre, ma anche marmellate, dolci, ravioli, gnocchi, contorni. Nella tradizione contadina era uso tenere in casa una zucca come soprammobile, quale auspicio di felicità ed abbondanza.

Ricetta storica di Carpi: i gnocchi di zucca (ricettario Famiglia Cattania)

Ingredienti: 600 gr di polpa di zucca; 200g di farina; 4 cucchiai di Parmigiano Reggiano; 1 uovo; sale e noce moscata qb; burro e salvia qb.

4167487882_c968850e9d_o

Aggiungere alla polpa della zucca ben stemperata la farina, l’uovo, il formaggio, sale e noce moscata. Si deve ottenere un composto liscio. Cuocere i gnocchi in acqua salata e toglierli con il mestolo forato appena salgono a galla. Condire con burro e salvia. I gnocchi si calano nell’acqua ad uno ad uno con un cucchiaino da caffè.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...